Safety Positioning System SPS

Safety Positioning System SPS

Il Safety Positioning System SPS è un insieme di software e hardware per la gestione, controllo e sicurezza degli spostamenti degli automezzi in aree sensibili classificate e delimitate fornendo servizi come il tracciamento libero, outdoor su lunghe distanze, il tracciamento vincolato su corte distanze con necessità di altra precisione e certezza del dato rilevato e tracciamento in zone chiuse (non a cielo aperto) in cui la tecnologia GPS può risultare altamente imprecisa.

Il sistema SPS è nato per monitorare lo spostamento degli uomini e dei mezzi all’interno di impianti industriali.
I TAG di identificazione sono dotati di 2 tecnologie radio, che lavorano simultaneamente, per essere utilizzati in tutte le situazioni sia con protocollo Sub-G per la comunicazione con i Dock-Gaetway che con protocollo UWB per la discriminazione delle posizioni sulle brevi distanze.

Il sistema SPS fornisce le seguenti funzioni:

  • Inserimento in anagrafica dei Mezzi e degli Uomini autorizzati all’ingresso nell’impianto
  • Per ogni mezzo e/o persona si possono allegare tutti i documenti autorizzativi e gestirne le scadenze (assicurazioni, revisioni, formazione, etc.)
  • Fornire rappresentazione grafica real-time del posizionamento dei vari Asset (mezzi, uomini)
  • Registrazione degli spostamenti avvenuti
  • Fornire controlli real-time inerenti il posizionamento:

  • errori di rotta
  • errori di posizionamento
  • allontanamento inatteso dell’autista dal mezzo
  • mancato rispetto dei tempi

  • Fornire rappresentazione grafica relativa agli spostamenti presenti nell’archivio storico
  • Fornire allarme in merito all’immobilità del Tag associato alla persona.
  • Questo allarme di sicurezza può identificare un malore o in alternativa l’abbandono del TAG stesso.
  • Fornire la possibilità di utilizzo dei TAG come dispositivo di messaggistica con le persone

Specifiche Tecniche Tag e Tag-D:

 

  • I Tag e Tag-D sono dotati di:
  • e-Ink display (solo Tag-D)
  • Ricarica Wireless
  • Pulsante di SOS
  • Buzzer di richiamo
  • IMU a 9 assi per discriminare la tipologia di movimento (rotazione/accelerazione)

 

 

Specifiche Tecniche Dock Gateway

 

Il Dock Gateway è un dispositivo dedicato alla costruzione di una network IoT al fine di monitorare in tempo reale il posizionamento degli asset (mezzi ed autisti)
Il Dock è dotato di ingressi ed uscite digitali per le rilevazioni di segnali utili all’automazione dei flussi (semafori, spire, fotocellule etc…).
Il Dock si connette alla rete e sfrutta il protocollo MQTT per inviare le informazioni verso il server, su cui è installato il software SPS che è la componente intelligente del sistema.
E sono quindi utilizzati per:

 

  • Localizzare la posizione a cielo aperto: GPS low-power ad alte prestazioni mediante satelliti GPS/GLONASS/GALILEO
  • Localizzare la posizione in spazi chiusi o ad alte precisioni: tecnologia UWB
  • Inviare messaggi: il TAG è dotato di display e-Ink
  • Ricevere segnalazione di immobilità
  • Ricevere l’avvenuta pressione di un tasto di SOS